Quanto sei bella Roma
quanno piove,
e a Napoli nun c’è
manco er pienone…
ma c’è De Sanctis,
che fa il fregnone,
quanto sei bella Roma
quanno piove…

Oggi me sembra che
il Napoli
se sia fermato qui…
Vedo la vacuità
der centrocampo,
vedo l’ingenuità
dei difensori…
C’è Campagnaro,
e so’ dolori,
quanto sei bella Roma,
quanno piove…

Quanto sei bella Roma
dopo il tramonto,
in campo c’è la statua
der Pupone,
sembra che c’abbia
il guallarone,
V’avemo messo sotto
pure co’Totti….

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!